San Marino Pro 2017 - Intervista a Gian Enrico Pica

29/12/2017

Gian Enrico Pica – Founder and CEO V-Power
Sono lieto di essere qui a parlare del San Marino Pro e del Mister Olympia Amatour, è la prima edizione che facciamo con la IFBB Pro League pro qualifier event
abbiamo raggiunto finalmente il più alto numero di atleti professionisti in gara, ho appena saputo che sono 91, ed è in assoluto il più alto numero in Europa di sempre.
Abbiamo oltre 370 competitor, sono venuti i miei amici americani tra cui Shawn Ray, Flex Wheeler, Big Rami, Kai Green, Dennis James, a trovarmi e supportarmi come sempre negli sforzi che faccio, onestamente penso sia un evento bellissimo, sono fiero di questo perché sono un atleta, rimango un atleta e quello che faccio lo faccio per gli atleti. quindi mi comporto nel modo migliore, per far sì che quello che faccio, in qualche modo sia a loro vantaggio perché senza gli atleti non avrebbe senso niente, non avrebbero senso i giudici, la manifestazione; non avrebbe senso nulla per cui l'atleta ed il rispetto che diamo all'atleta, lo si dimostra attraverso le cose che si fanno giornalmente, vengono ovviamente inglobale in questo evento di quattro giorni ed è il mio obiettivo, questo è’ quello che ha portato ad avere una manifestazione di successo che è cresciuta dal 2014 fino ad oggi.
Avremmo una bellissima edizione il prossimo anno, che avrà sei tappe da Maggio fino a Dicembre su 6 tappe, 2 Sanmarinesi e da 4 tappe Italiane.
Oggi abbiamo in corso e gli Over-All, ed alle quattro avremo la gara professionista che si dovrà concludere verso le sette di sera, abbiamo venduto tutti i biglietti, c'è una folla clamorosa, ovviamente avremo bisogno di una struttura più grande che cercheremo di reperire in qualche modo, mai con il supporto dello stato
Avevo modo di lavorare in tal senso perché quest'anno abbiamo raggiunto delle dimensioni quasi impensabili quindi in termini di strutture di ritorno, voglio ringraziare il mio staff tutti quelli che hanno partecipato e soprattutto la gente che viene qui e supporta la manifestazione con la presenza. Gian Enrico Promoter è una sigla che mi appartiene, perché nasco come atleta e rimango atleta, spero di gareggiare presto nonostante i miei colleghi dicano che non è così; per cui ho messo tutto in un contenitore che è Gian Enrico Promoter, che rappresenta le mie passioni quindi il body building, organizzare le manifestazioni è permesso grazie alla mia azienda, che la V-Power per cui le cose vanno di pari passo, io non sarei nulla senza l'azienda e l'azienda non sarebbe nulla senza di me, è un connubio inscindibile perché io sono l'azienda e l'azienda è me.
Sigla.com - Internet Partner